Al servizio del tuo benessere

Isdin Crema Piedi per Diabetici - € 15,60 14,04

Indicazioni: Crema per il controllo della secchezza, le fessurazioni e la sensazione di prurito dei piedi sani del diabetico.


Benefici: Protegge il piede dalla fragilità cutanea, aiutando a rafforzare i suoi meccanismi naturali grazie all'arginina e alla carnosina. Aiuta a riparare le fissurazioni del piede e a prevenire future complicazioni grazie alla rosa mosqueta e alla bioecolia. Riduce la sensazione di prurito e i disturbi del piede causati dalla secchezza grazie al polidocanolo. Idrata intensamente e ripristina la barriera cutanea grazie all'Urea ISDIN.


Modo d'uso: Applicare mattina e sera con un leggero massaggio sulla pelle dei piedi. Per migliori resultati, si raccomanda un uso quotidiano e prolungato.


Composizione: Urea ISDIN 5%. Polidocanolo. Triterpeni della centella asiatica. Olio di rosa mosqueta. Allantoina. Pantenolo. Arginina. Acido ialuronico. Beta-glucano. Bioecolia. Dextrán sulfato sódico.

TORNA ALLA LISTA Isdin Crema Piedi per Diabetici
 
PREZZO: € 15,60 14,04
+ -
PRODOTTI SIMILI
Velvet Soft Roll Professional pedicure

Velvet Soft Roll Professional pedicure

39,99 36,00

Roll professionale per Pedicure ricaricabile. La sua tecnologia Micralumina™ rimuove facilmente pelle secca e callosità e dona ai piedi una piacevole...

Continua »
Crema piedi

Crema piedi

6,00

Aloe Vera Crema Piedi formulata con sostanze funzionali dalle proprietà ammorbidenti (gel di Aloe) e riparatrici (Allantoina) rende l'epidermide levigata,...

Continua »
Eucerin Urea 10% Crema Piedi

Eucerin Urea 10% Crema Piedi

14,00 12,60

Eucerin 10% Urea Crema Rigenerante Piedi dona ai piedi secchi o estremamente secchi, ruvidi, con spaccature o tagli, il trattamento intensivo di cui hanno...

Continua »
Nuxe Reve De Miel Crema Pieds Reconfortante

Nuxe Reve De Miel Crema Pieds Reconfortante

14,50 13,05

Crema piedi, dalla texture cremosa, al Miele e Oli di Cereali. Nutre, lenisce, ripara e idrata per 24 ore i piedi secchi e rovinati.Contiene almeno l'83%...

Continua »